Occhiali e lenti a contatto: copertura dei costi da parte delle casse malati

Le casse malati offrono contributi per coprire i costi di occhiali, lenti e lenti a contatto con un'assicurazione complementare. Le prestazioni dell'assicurazione integrativa per occhiali e lenti a contatto variano da cassa a cassa.

Occhiali e lenti a contatto presso la cassa malati
12.10.2023  |  Momento della lettura:  6  Minuto

La cassa malati paga gli occhiali?

La cassa malati di base obbligatoria non copre di norma il costo degli occhiali e delle lenti a contatto per gli adulti in Svizzera. L'assicurazione di base copre gli occhiali in presenza di un grave deficit visivo o di una particolare indicazione medica. Per i bambini e i giovani di età inferiore ai 18 anni, i contributi per occhiali e lenti a contatto sono coperti dalla cassa malati se prescritti da un medico.

Quanto paga la cassa malati per gli occhiali?

La cassa malati paga in media 300 franchi all'anno per gli occhiali. La partecipazione ai costi varia a seconda della cassa malati e dell'assicurazione complementare scelta. Alcune casse malati offrono somme forfettarie o una percentuale dei costi per gli ausili visivi fino a un certo importo massimo, che viene concesso ogni tre anni.

Quando la cassa malati paga gli occhiali o le lenti a contatto?

In Svizzera, la cassa malati di base obbligatoria paga gli occhiali o le lenti a contatto in alcuni casi:

  • Bambini e adolescenti di età inferiore ai 18 anni

    La cassa malati di base copre il costo degli occhiali e delle lenti a contatto su prescrizione medica. Tuttavia, la partecipazione ai costi può variare a seconda della compagnia di cassa malati.

  • Gravi disturbi visivi o indicazioni mediche particolari

    Per gli adulti, la cassa malati di base copre di solito il costo degli occhiali o delle lenti a contatto solo in presenza di un grave deficit visivo o di una particolare indicazione medica. Ad esempio, dopo un intervento di cataratta o in caso di alcune patologie oculari che richiedono particolari ausili visivi.

Come devo presentare gli occhiali alla cassa malati?

Per ottenere un contributo al costo degli occhiali da parte della cassa malati, è necessario presentare una richiesta di rimborso alla cassa malati. Per presentare una richiesta di rimborso per gli occhiali o le lenti a contatto alla propria cassa malati, è necessario seguire la seguente procedura.

  1. Assicuratevi che la vostra assicurazione copra il costo degli occhiali o delle lenti a contatto. Verificate i termini e le condizioni della vostra assicurazione di base e/o complementare o chiedete direttamente alla vostra cassa malati.

  2. Raccogliere tutti i documenti necessari, come la prescrizione del medico per gli occhiali o le lenti a contatto (soprattutto per i bambini e gli adolescenti sotto i 18 anni o in caso di grave disabilità visiva) e la fattura dell'ottico o dell'oculista che attesti il costo dell'ausilio visivo.

  3. Presentate i documenti alla vostra cassa malattia. I documenti possono essere inviati per posta, per e-mail o tramite il portale online della cassa malati, a seconda dei requisiti della vostra cassa malati.

  4. Attendere il riscontro della compagnia di cassa malati in merito alla partecipazione ai costi. La compagnia di assicurazione sanitaria esaminerà la vostra richiesta e vi rimborserà l'importo approvato, in base alle condizioni della vostra assicurazione.

Quanto paga l'assicurazione complementare per gli occhiali e le lenti a contatto?

Le assicurazioni complementari pagano da 100 a 420 franchi all'anno per occhiali e lenti a contatto. Elenco delle assicurazioni complementari che contribuiscono ai costi di occhiali/lenti a contatto:

Cassa malatiAssicurazioni complementari e copertura dei costi
Helsana Completa: 90% fino a un massimo di CHF 300 all'anno
Completa Extra: 100% fino a un massimo di CHF 300.- all'anno - 100% fino a un massimo di CHF 750.- per occhio e anno civile per la chirurgia oculistica laser.
Swica Completa Top: 90% della fattura dell'ottico, fino a 200 franchi ogni 3 anni
Optima: +90% fino a CHF 300 ogni 3 anni
Suplementa: +90% fino a CHF 300 ogni 3 anni
Sympany Plus: fino a 270 franchi per bambini e adulti ogni 3 anni
Premium: fino a CHF 420 per bambini, adulti ogni 3 anni
Visana Basic, Ambulant 2/3: 90% fino a max. CHF 300/anno, adulti ogni 3 anni
Sanitas Classic: fino a CHF 200.- all'anno per i bambini, fino a CHF 300.- ogni 3 anni per gli adulti.

In quali casi eccezionali l'assicurazione di base paga gli occhiali e le lenti a contatto?

In Svizzera, l'assicurazione di base obbligatoria non copre di norma i costi di occhiali e lenti a contatto per gli adulti. Tuttavia, esistono alcune eccezioni in cui l'assicurazione di base copre il costo degli ausili visivi:

Bambini e adolescenti

Per i bambini e gli adolescenti di età inferiore ai 18 anni, l'assicurazione di base copre il costo di occhiali e lenti a contatto in presenza di una prescrizione medica che confermi un'alterazione dell'acutezza visiva. L'assicurazione di base copre 180 franchi all'anno per occhiali e lenti a contatto per bambini e adolescenti.

Persone con malattie particolari

Per gli adulti, l'assicurazione di base copre il costo di occhiali e lenti a contatto solo in presenza di un grave deficit visivo o di una particolare indicazione medica. Esempi sono:

  • Dopo un intervento di cataratta (cataratta).

  • In caso di alcune patologie oculari che richiedono un ausilio visivo speciale.

  • In caso di gravi problemi visivi congeniti o acquisiti.

Quando gli occhiali per bambini sono coperti dalla cassa malati?

In Svizzera, la cassa malati di base obbligatoria copre i costi delle lenti per occhiali e delle lenti a contatto per i bambini di età inferiore ai 18 anni, in presenza di una prescrizione medica che confermi un'alterazione dell'acutezza visiva. La partecipazione ai costi può variare a seconda della compagnia di assicurazione sanitaria e del cantone. È importante verificare i termini e le condizioni della propria cassa malati per sapere esattamente cosa è coperto.

La cassa malati paga gli occhiali per il diabete?

Di solito la cassa malati non paga gli occhiali specifici per il diabete. L'assicurazione di base obbligatoria copre il costo degli occhiali e delle lenti a contatto solo in caso di grave disabilità visiva o di indicazioni mediche particolari. Tuttavia, in caso di gravi disturbi visivi dovuti al diabete, il costo degli occhiali o delle lenti a contatto può essere coperto. In questi casi, è consigliabile contattare direttamente la propria cassa malati e verificare le condizioni della polizza assicurativa.

La cassa malati copre gli occhiali con filtro per la luce blu?

La cassa malati di base obbligatoria in Svizzera non copre di norma gli occhiali con filtro per la luce blu, in quanto non sono considerati necessari dal punto di vista medico. Se tuttavia desiderate una partecipazione ai costi per gli occhiali con filtro per la luce blu, dovete verificare se la vostra assicurazione complementare li copre. Le condizioni e la portata della partecipazione ai costi variano a seconda della compagnia di assicurazione sanitaria e del modello assicurativo scelto. Si consiglia di verificare le condizioni della propria assicurazione complementare o di rivolgersi direttamente alla propria compagnia di cassa malati.